Searching
Please wait

Benvenuto su ProgettoMedjugorje.it

Attraverso questo blog con l'aiuto di mia moglie Marisa, vorrei trasmettere con molta semplicità e umiltà quell'amore per Maria e per Medjugorje che sentiamo ardentemente.
Parlare di ciò che riguarda Medjugorje ci ricarica di fede, per noi è stata una rinascita spirituale.
L'idea di realizzare un blog è nata sotto la spinta di nostro figlio Luca, facendo scattare in me e con l'aiuto della S. Vergine, il desiderio di realizzare qualcosa che possa servire ad interessarsi alle apparizioni di Medjugorje, ma soprattutto ad avvicinarsi a Maria, che attraverso i suoi messaggi, ci guida verso suo figlio Gesù.
Lei ci parla con parole semplici, ripetendoci come una Madre, più o meno le stesse cose, cercando di farci capire come la preghiera sia necessaria per cambiarci, per cambiare il mondo che oggi più che mai sta andando verso la rovina.
Ci dimostra di essere quella Mamma dolcissima, paziente, che dà i consigli più appropiati ad ognuno dei suoi figli.
Con pazienza, chiamandoci "Cari Figli" ci aiuta amorevolmente nella crescita spirituale, a tutti i costi vuole avvicinarci a Dio nostro Padre. Vuole risvegliare in ognuno di noi la fede per aprire i nostri cuori e quindi per camminare incessantemente verso Dio attraverso un cammino di santità, spronandoci alla via del cielo con la preghiera fatta col cuore e anche col digiuno, con la carità e il perdono.
Le cose intrapprese con la Madonna ricevono più forza e il cammino con Lei diventa più facile. Affidiamoci a Lei con estrema fiducia. L'apertura del cuore alla S.S. Madre è il fondamento necessario per una vita Santa.

Pierluigi

Un messaggio casuale di Maria

  • Testimonianza di Ivan

    Testimonianza di Ivan

    Alla luce dell'esperienza dello scorso anno io e mia moglie Mara attendevamo con m olta impazienza di ripartire per Medjugorje.Quei cinque giorni vissuti così intensamente  nel mese di maggio 2014 in quel luogo,avevano lasciato il segna e avevano cambiato profondamente la ns.vita.Sentivo di aver bisogno di tornare e per quanto mi riguardava avevo in mente molto chiaramente il motivo di questo mio desiderio.Negli ultimi tempi mi capita spesso,troppo spesso,che mentre recito le mie preghiere mi distraggo o meglio mi rendo conto di pregare con la voce ma non con il cuore e questo fatto mi provoca molto fastidio e mi addolora.Mi lascio vincere dal pensare ai miei problemi di tutti i giorni anche banalità facilmente superabili e così perdo il valore,tutto il vero valore di quei momenti.Certo la VITA QUOTIDIANA METTE ALLA DURA PROVA LA TUA FEDE.Troppi momenti di scoraggiamento,di delusione.Dai uno sguardo sul mondo e t'accorgi di quanto dolore è pervaso,di quanto egoismo.Qualche sprazzo di luce,è vero si intravede ma è luce troppo debole.In questo mio percorso di fede ho bisogno di aiuto.Qualcuno mi deve dare una mano per rialzarmi quando inciampo e cado e alle volte è facile e comodo cadere.Molti vanno a Medjugorje a chiedere aiuto e come loro io ho chiesto aiuto.Aiutami Santissima Madre a imparare a pregare.Aiutami nel mio percoso verso la fede a dammi la Tua mano,mi servirà a rialzarmi quando cadrò.cosi potrò riprendere il cammino.

    Ivan

Il tempo a Medjugorje

storia di medjugorje messaggio medjugorje monte della croce collina delle apparizioni via crucis di medjugorje