Searching
Please wait

Krizevac: Il monte della croce

Krizevac Medjugorje

Il KRIZEVAC è il monte più alto di Medjugorje (520 mt. sul livello del mare) sul quale il 15/3/1934 i parrocchiani hanno costruito una croce in cemento armato alta 8,56 mt. Tale croce è stata voluta dal parroco, padre Bernardin Smoljan, e dagli abitanti di Medjugorje in quanto si voleva consacrare la parrocchia a Cristo Redentore del mondo, così da proteggere sia gli abitanti della zona, sia le coltivazioni di viti e tabacco spesso distrutte dalla grandine.

Il materiale necessario per la costruzione della croce venne faticosamente portato a spalla da centinaia di parrocchiani, uomini, donne e bambini, lungo un sentiero tortuoso, appena battuto da qualche piccolo gregge.
I lavori iniziarono il 12 febbraio 1934 e terminarono il 10 marzo successivo.
All’incrocio delle braccia della croce sono state inserite delle reliquie della Croce di Gesù donate per questa occasione da Roma.
Su questa croce sono state incise le seguenti parole: “A Gesù Cristo Redentore dell’umanità in segno di fede, amore e speranza, ed in memoria del 1900esimo anniversario della Passione di Cristo“. Da allora, ogni anno, si celebra ai piedi della Croce stessa una S.Messa nel giorno della Esaltazione della Croce, la prima domenica dopo la festa della Natività della Vergine Maria.
Durante il messaggio del 30/8/1984 la Vergine Maria disse: “Anche la Croce faceva parte del disegno di Dio quando voi l’avete costruita“.
Diversi fenomeni vengono ricondotti alla Croce soprattutto nei primi mesi delle apparizioni: si è visto la Croce ruotare su se stessa, alcune volte sparire o trasformarsi nella sagoma di Maria.

Per arrivare ai piedi della Croce si deve percorrere un sentiero sassoso piuttosto ripido, impervio e difficoltoso. Lungo il percorso sono state posizionate 14 semplici croci in legno. Nel 1987 accanto a queste croci vengono posizionati anche dei rilievi in bronzo rappresentanti la Via Crucis e realizzati dallo scultore italiano Carmelo Puzzolo. Il 15° rilievo rappresenta la Risurrezione di Cristo, mentre un altro è stato posizionato all’inizio del percorso e rappresenta Gesù nell’Orto degli ulivi.
Un particolare importante da segnalare è che su ogni rilievo l’artista ha rappresentato il volto della Vergine Maria.
La Parrocchia ogni venerdì pomeriggio guida la Via Crucis sul Monte in lingua croata.

In prossimità della cima del KRIZEVAC i ragazzi della Comunità Cenacolo in occasione del 1° anniversario della morte di Padre Slavko (24/11/2000) hanno collocato un grosso masso di circa 700 Kg, nel quale è stato incastonato un rilievo in bronzo raffigurante il Padre, portato fin lassù a braccia e depositato proprio nel punto dove il Padre si accasciò colpito da infarto mentre si apprestava a scendere dal monte. Tutto ciò in segno di enorme gratitudine per il tanto bene che fece loro.

viacrucismedjugorje14

Il tempo a Medjugorje

Oggi Friday Saturday
It is forcast to be Chance of Rain at 7:00 PM CET on November 23, 2017
Chance of Rain
16°/8°
It is forcast to be Partly Cloudy at 7:00 PM CET on November 24, 2017
Partly Cloudy
16°/8°
It is forcast to be Chance of Rain at 7:00 PM CET on November 25, 2017
Chance of Rain
16°/9°
storia di medjugorje messaggio medjugorje monte della croce collina delle apparizioni via crucis di medjugorje